nuove province italiane

Il giorno 4 febbraio 2016 la legge regionale n°2 ha imposto un riordino delle province della regione Sardegna.Tale legge è entrata in vigore il giorno 1 gennaio 2017 ridisegnando in confine interni delle regioni e portando tali province a 5.

Province italiane e città metropolitane nel 2017. Al 1° gennaio 2017 l’Italia conta 92 province e 14 città metropolitane. La regione che ha più province è la Lombardia, che è anche la più popolosa d’Italia (ma non la più grande). I suoi oltre 10 milioni di abitanti sono distribuiti nelle 11 province e nella città metropolitana di Milano.

Province italiane in PDF (per regione) Province italiane in PDF (per sigla) Ti consiglio di fare il download della versione Excel o Libre Office che ti permetterà di riordinare e filtrare i dati che ti occorrono in maniera molto semplice.

[PDF]

ELENCO DELLE PROVINCE DELLA REPUBBLICA ITALIANA SUDDIVISE PER REGIONI state istituite quattro nuove province: 1) Olbia-Tempio (capoluoghi Olbia e Tempio Pausania), 2) Ogliastra (capoluoghi Lanusei e Tortolì), Microsoft Word – Elenco_Province_Italiane.doc Author:

Tuttavia le province inadempienti nel rispetto dell’obbligo previsto verranno commissariate. La nuova geografia provinciale dell’Italia è basata su 51 Province. Con quelle a statuto ordinario che passano da 86 a 51, comprese le città metropolitane. Un taglio netto di 35 province. Confermati i criteri di formazione delle nuove realtà locali.

Ecco l’elenco delle nuove Province italiane che saranno in vigore dal 1 gennaio 2014. Abbiamo messo tra parentesi la popolazione. Abruzzo – L’Aquila + Teramo (312.239)

Scarica la mappa delle Nuove Province Italiane proposte e scopri se la tua provincia sarebbe stata accorpata o sarebbe rimasta come prima. Clicca sulla mappa delle nuove province per scaricarla ingrandita nel formato pdf. Leggi le Nuove Province italiane

Elenco delle Province Italiane per Regione, con questa suddivisione ora è più facile consultare le province italiane divise per Regione.

[PDF]

Le venti province italiane con il territorio più grande, svolgono le proprie funzioni su oltre un terzo del territorio italiano (108.784 Kmq). Mentre la somma dei territori delle 10 province più piccole è minore di quello amministrato da una sola delle prime sei province per dimensione territoriale.

“Le nuove regioni sarebbero il risultato di un’aggregazione intercomunale – spiega il Presidente della Società Geografica Italiana, Sergio Conti -. E non di un accorpamento delle province così come previsto dal ddl costituzionale approvato negli scorsi giorni.”.

 ·

A guidare le Città metropolitane sarà un sindaco metropolitano che, a differenza dei presidenti delle nuove Province, potrà anche essere eletto, ma solo previa istituzione di un’apposita legge.

Il dato contiene le geometrie poligonali che rappresentano le province italiane come stabilite dal decreto-legge 188 del 5 novembre 2012 contenente ‘Disposizioni urgenti in materia di Province e Città metropolitane’ in attuazione dell’articolo 17 del decreto-legge n. 95 del 2012.

Da province a enti di secondo livello Secondo la legge approvata dal Parlamento, i nuovi enti che sostituiranno le province a partire dall’1 gennaio 2015 sono enti di secondo livello, per i

Mappa in formato PowerPoint (ppt) con l’immagine di sfondo dei rilievi montuosi. Tutti i confini delle province e delle regioni italiane. Colori, testi e tracciati totalmente modificabili.Comprende le nuove province di Monza-Brianza, Barletta-Andria-Trani e Femo.

The latest Tweets from UnioneProvinceItalia (@ProvinceItalia). Province Italiane – UPI. Piazza Cardelli, 4 – Roma

Una rivoluzione annunciata. Ancora una volta è colpa della crisi economica. Ma non si tratta di una sommossa provocata da operai, che hanno perso il lavoro o dalle tante persone che ormai fanno fatica ad arrivare a fine mese.

Oct 31, 2012 · Una rivoluzione sta per scoppiare davanti ai nostri occhi. Ancora una volta è colpa della crisi economica. Ma non si tratta di una sommossa provocata da operai, che …

Le nuove Province eserciteranno le competenze in materia ambientale, di trasporto e viabilità (le altre competenze finora esercitate vengono invece devolute ai Comuni, come stabilito dal …

Le province italiane sono scese da 110 a 107, perché la Sardegna è passata da 8 a 5 province. Mentre le Città Metropolitane sono salite da 10 a 14 , con l’aggiunta di Cagliari, Catania, Messina e Palermo.

Il mutamento delle circoscrizioni provinciali e la istituzione di nuove Province nell’ambito di una Regione sono stabiliti con leggi della Repubblica, su iniziative dei Comuni, sentita la stessa Regione.

[PDF]

M. Orlando – Le funzioni fondamentali delle nuove Province: genesi storica, contenuti operativi e questioni interpretative ancora aperte – 2015 1 problemi interpretativi che possono valere per tutte le nuove Province italiane, a prescindere dalla regione di appartenenza.

Elenco delle province italiane. Elenco alfabetico delle province italiane con data di istituzione (a partire dalla nascita del Regno d’Italia, 1861)

Elenco Alfabetico Province Italiane. La Costituzione fissa anche un limite demografico per la creazione di nuove province (non inferiore a 200.000 abitanti) ma si tratta di un’indicazione di massima che viene sistematicamente disattesa. Nuove Province dal 2009:

La questione della soppressione delle Province italiane – che oggi il Senato ha votato per decretarne la progressiva cancellazione con 166 sì e 133 no – è l’ennesimo caso che si aggiunge a

Per necessità di entrare in contatto con le amministrazioni comunali italiane è spesso necessario accedere alla lista completa di tutti gli indirizzi postali di posta ordinaria degli edifici comunali (composto dalla via/piazza e dal numero civico di competenza).

 ·

Province, ecco la nuova mappa d’Italia Il Cdm riduce le province da 86 a 51: via nel 2014, da gennaio decadranno le giunte. A novembre 2013 le elezioni per decidere i nuovi vertici.

Nuove disposizioni sulle Province sono contenute nel decreto legge 93/2013 (norme contro il femminicidio): a) La conferma dei provvedimenti di scioglimento degli organi e …

Tutti comuni della Sardegna e le nuove province: abitanti, suerficie kmq, info

Le tre nuove province italiane Si è concluso con le elezioni del 6 e 7 giugno 2009 il percorso verso la piena operatività di 3 nuove province italiane. La provincia di Monza e della Brianza (MB) , istituita con Legge 11 giugno 2004 n.146, è la dodicesima provincia della Lombardia e comprende 50 comuni distaccati dalla provincia di Milano .

Nel dibattito sull’abolizione delle province italiane si inserisce la Società geografica italiana che propone la costituzione di 36 “nuove regioni” ottenute riaccorpando i comuni e cambiando le linee di confine secondo un’aggregazione intercomunale e seguendo un disegno che tiene conto dei sistemi metropolitani in un’ottica di competitività, sostenibilità ambientale e innovazione

Nuove assunzioni di postini (portalettere) in Poste Italiane per il picco di Natale.L’azienda ha pubblicato l’annuncio di selezione di postini su tutto il territorio nazionale che saranno assunti con contratti di lavoro a tempo determinato a partire da dicembre 2018, in relazione alle specifiche esigenze aziendali sia in termini numerici che di durata.

Nuove Province La nuova provincia di Monza e della Brianza è stata istituita ufficialmente nel giugno 2004. La provincia è diventata pienamente attiva dopo le prime elezioni, nel giugno 2009.

 ·

Sono 110 le Province italiane. Enti locali con compentenze determinate dall’art. 114 della Costituzione. Hanno funzioni nelle più svariate materie e in diversi campi, dai servizi sociali allo

 ·

Così si eleggono le nuove Province: niente urne, votano sindaci e consiglieri. Le consultazioni “di secondo livello” al via dal 28 settembre in 64 province e 8 città metropolitane, ecco la mappa.

Fortunato Depero / Udine — “la direzione generale dell’Opera nazionale del Dopolavoro affida a Depero la realizzazione di 96 tavole a colori per illustrare, con delle composizioni allegoriche, i dopolavoro aziendali delle province italiane.

Province italiane accorpate: com’è la nuova geografia italiana? Accorpate le province, secondo il ddl presentato dal ministro Graziano Delrio sul riordino delle autonomie locali.

Premettiamo che la proposta di eliminazione delle 20 Regioni italiane e delle 110 Province con la creazione di 36 DIPARTIMENTI, è un’idea che la Società Geografica Italiana (SGI) aveva presentato già qualche mese fa (all’inizio di marzo).

Le province passeranno dalle attuali 86 a 51 incluse le 10 città metropolitane. Dal decreto di riorganizzazione delle province italiane sono state escluse tutte le regioni a statuto speciale. I criteri minimi che le nuove province italiane devono soddisfare sono due: il …

Jan 20, 2008 · E c’è di più: in cantiere ci sono almeno 21(21!!) nuove province in progetto, in quasi tutte le regioni italiane (Aversa, Bassano del Grappa e Melfi, solo x dirne alcune). Considerando che per ogni provincia le spese partono da almeno 30 mln. di Euro, Ce n’è davvero bisogno?

Status: Resolved

Addio alle province in Sardegna, si comincia dal quelle nuove: E’ cominciata la rivoluzione in Sardegna, dove a breve spariranno tutte le province per lasciare spazio al dialogo diretto tra la Regione e i Comuni, organizzati questi ultimi in Unioni e/o Associazioni di Comuni, a partire dall’Area Metropolitana di Cagliari che racchiuderà i 16 Comuni dell’hinterland.

PROVINCE/ Ecco quali sono le nuove e quelle eliminate dalla riforma Approvato il riordino delle province, che in pratica significa taglio. Delle 86 attuali ne rimangono 51.

Questo sito non utilizza cookies a scopo di tracciamento o di controllo. L’utilizzo dei cookies ha fini strettamente tecnici. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookies.

Un’istituzione di nuove province avvenne in Sardegna con la legge regionale 12 luglio 2001, n. 9. Alle già esistenti province di Cagliari, Nuoro, Oristano e Sassari se ne aggiunsero altre quattro. Le nuove province diventate operative a seguito delle elezioni provinciali dell’8 e 9 maggio 2005 erano quelle di:

Le nuove province, spiega il Governo, eserciteranno le competenze in materia ambientale, di trasporto e viabilità, mentre le altre competenze finora esercitate saranno devolute ai Comuni (come già stabilito nel decreto Salva Italia).

I nostri problemi? Risolviamoceli da soli «È importante che tutti ci convinciamo che la salvezza e il rilancio dell’economia italiana possono venire solo dagli italiani.

Ordina piatto di ostriche da 13 euro e ci trova una perla che ne vale circa 2mila

Sigle province italiane sulle targhe Le sigle delle province un tempo erano in bella evidenza sulle targhe delle nostre auto, mentre ora sono relegate a un area molto più ridotta e meno visibile. In alcuni casi la targa può anche non presentare del tutto la sigla della provincia di immatricolazione.

Le otto nuove province italiane Si chiude l’iter parlamentare che dà vita a otto nuove province italiane: Biella, Crotone, Lecco, Lodi, Prato, Rimini, Verbania e Vibo Valentia.

[PDF]

N. Melideo – Il mestiere delle nuove Province – Dicembre 2014 3 Quali opzioni per il futuro delle “nuove” Province Ad osservare quel che accade nelle Province italiane si ha l’impressione della più totale paralisi: tornare indietro non è più possibile, andare avanti non si sa dove.

Oggi il governo ha approvato il decreto legge di riforma delle province italiane, che saranno ridotte a 51. Il governo ha pubblicato anche una mappa delle nuove suddivisioni territoriali italiane.